Festival delle Letterature Migranti

Torna a Palermo dal 17 al 21 ottobre, con eventi collaterali il 15, 16 e 22 ottobre, il Festival delle Letterature Migranti, promosso da Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018, dall’Associazione Festival delle Letterature Migranti, insieme al Comune di Palermo, alla Regione Siciliana, l’Università degli Studi di Palermo e con il patrocinio del Parlamento Europeo.

Il racconto fotografico del Festival realizzato da Église, si amplia con una serie di progetti formativi in cui la fotografia non è solo il fine ultimo, ma anche il mezzo per un riscatto personale che in tempi di pericolosa cristallizzazione degli strati sociali sembra per molti di là da venire. Per questo, in collaborazione con due dei partner del Festival, proprio nelle periferie concentreranno la loro attenzione: nel quartiere Brancaccio, insieme a Coop Alleanza 3.0, saranno organizzati laboratori fotografici per stimolare creatività e immaginazione. Nel quartiere San Filippo Neri, invece, insieme a Laboratorio Zen Insieme, proporranno passeggiate fotografiche destinate ai più giovani, per raccontare lo Zen e il centro storico palermitano: un progetto che li impegnerà per tutto il 2019.
Infine, nella suggestiva chiesetta di Église, ai ragazzi sarà raccontato il progetto #18Esplorazioni e la Sicilia vista da giovani fotografi contemporanei: un modo per scoprire che la fotografia può essere un mestiere e può dare una reale prospettiva di cambiamento.

Input your search keywords and press Enter.