ÉgliseLab

Nel 2018, anno che ha visto Palermo protagonista del panorama italiano come capitale della cultura, Église ha presentato Égliselab, un vero e proprio luogo creativo interamente dedicato alla ricerca, ideazione e produzione di progetti fotografici, in cui verranno coinvolti diversi autori per realizzare progetti autoprodotti.

Cucitura a mano di un libretto

Il primo progetto prodotto da Égliselab è stato #18ESPLORAZIONI. Nuove mappe per la fotografia curato da Benedetta Donato, il secondo è stato il progetto fotografico Inclusione per Toponomastica Femminile.

Tra le varie attività realizzate e prodotte da ÉgliseLab è FotoPop, un laboratorio fotografico e creativo flessibile e sviluppato secondo un sistema modulare che permette di coinvolgere i partecipanti in esperienze che stimolino la creatività e l’immaginazione, ideato per promuovere e diffondere i linguaggi e le tecniche della fotografia, attraverso il quale si impara che il mezzo fotografico – qualunque esso sia – può rappresentare la nostra contemporaneità.
La fotografia è l’immagine di un’idea che si ha nella testa.

Gli obiettivi di FotoPop sono:

  • stimolare le capacità creative di ogni singolo partecipante;
  • offrire una formazione basilare della tecnica fotografica;
  • approfondire la storia e i linguaggi della fotografia;
  • scoprire le potenzialità sia dal punto di vista artistico che lavorativo.

Primo modulo | Introduzione alla fotografia
Il primo modulo del laboratorio fotografico è un’introduzione alla fotografia, si mostrano video e una serie di esempi sulla varietà di linguaggi e metodi utilizzati nella fotografia. In questo modo è possibile evidenziare che qualunque mezzo capace di generare immagini è uno strumento di rappresentazione della realtà circostante e può essere usato per narrare.
Secondo modulo | Scatto & Editing
Nel secondo modulo del laboratorio, i partecipanti sono guidati alla realizzazione di fotografie secondo un tema che varierà di volta in volta. Dopo aver realizzato le fotografie, si guardano le immagini prodotte e si fa una selezione: i risultati raggiunti sono vari e permettono di comprendere che una buona fotografia può considerarsi tale per motivi diversi.
Terzo modulo | Stampa & Rilegatura
Nel terzo modulo del laboratorio, si procede alla stampa delle fotografie, alla progettazione e alla realizzazione di una fanzine che è poi rilegata a mano dai partecipanti del laboratorio, ai quali sono insegnate alcune tecniche di rilegatura.

Il laboratorio è aperto ai bambini e agli adulti, essendo un progetto flessibile può essere adattato a tutte le età.
Il numero ideale di partecipanti è compreso tra i 5 e i 15.