Take Over _ Alice Pastorelli

Église Take Over_Alice Pastorelli_Diva

Continuiamo a condividere bellezza, presentandovi Alice Pastorelli che ci accompagnerà con il suo progetto fotografico Diva. Nessuno ha il diritto di essere se stesso fino al 02 maggio.

Continuate a seguirci qui:
Instagram | Facebook | Youtube


Il progetto nasce a maggio 2018, quando l’autrice decide di raccontare la storia dell’amico ritrovato Francesco, queer italiano di ventisei anni originario di Sesto Fiorentino, piccola realtà alle porte di Firenze, dove tutt’ora vive.

Alice rientra in città dopo un percorso di studi che l’ha tenuta lontana per lungo tempo e ricostruisce un legame con il ragazzo, ponendolo al centro del racconto fotografico.

Quello che emerge dalla narrazione è il percorso affrontato da Francesco nel vivere la propria condizione particolare come espressione di normalità, che coincide con la scelta di essere uomo anche attraverso la femminilità, in una società non ancora pronta ad accettare le diverse sfaccettature dell’essere umano.

La vita del ragazzo è caratterizzata dal rapporto simbiotico con la sorella Eleonora, che insieme a lui ha intrapreso un cammino di trasformazione fisica, emotiva e creativa: entrambi si sono sottoposti ad un intervento chirurgico per combattere l’obesità; Eleonora sostiene il fratello nell’affermazione quotidiana della propria identità e insieme hanno formato un gruppo musicale con il nome “Glitter Diamonds”. Il primo brano eseguito da entrambi si intitola “DIVA”.

La fotografia rappresenta il trait d’union che consente di mettere a fuoco il vissuto e le metamorfosi del protagonista. L’esperienza di quest’ultimo, grazie al confronto con i propri familiari e con l’autrice, diventa mezzo per trasmettere il coraggio di mostrarsi come si è.

Un’esperienza personale e particolare si apre ai temi più ampi di accettazione delle diversità e di riconoscimento del diritto ad essere se stessi.

Testo a cura di Benedetta Donato

Input your search keywords and press Enter.