News

Christian Lutz – Insert coins

Insert coins é il titolo di un progetto e di un libro di Christian Lutz, una serie fotografica che si basa sulle illusioni e le disillusioni legate al mondo delle scommesse sui tavoli da gioco, metafora di quel sistema di società “occidentale” che minaccia il nostro pianeta e i rapporti tra gli esseri umani.

Una specie di evidenza veniva da Las Vegas. Quando ci sono stato per la prima volta, nel 2011, eravamo in piena crisi finanziaria; ci avevano spiegato in lungo e in largo che veniva dagli Stati Uniti,il cui sistema economico sembra rimanere un modello per l’Europa.
Ho sentito il bisogno di confrontarmi con un emblema della fabbrica delle illusioni,
con il simbolo stesso dell’intrattenimento made in USA. Di andare a vedere dietro le luci di un sistema di valori deleteri. Insert Coins è un blues, un rantolo.
Christian Lutz, 2016.

Las Vegas – in francese “piana fertile” – ha vestito i suoi muri di luci e la sua parte di sogni nel bel mezzo del deserto di Mojave. Si è imposta come la principale città del Nevada; la sua attività economica la rende un attraente datore di lavoro e la sua popolazione conosce una crescita costante da decenni. Las Vegas è uno dei luoghi turistici più importanti degli Stati Uniti. Qual è la guida turistica che non affitta la sua euforia e non invita a tentare le esperienze più straordinarie? E pertanto… Scintillante, ultraliberale, ricca di hotel-casinò monumentali, Las Vegas è anche un focolaio di crimine e di prostituzione. Essa fabbrica sia gli estremi quanto gli eccessi, mentre i destini si giocano talvolta alla roulette o a poker.
Christian Lutz, 2016.

25 maggio, ore 19.30 | Inaugurazione mostra fotografica
A cura di Niccolò Stabile
La mostra chiude il 24 giugno
Giorni e orari di apertura: mercoledì – sabato | 16 – 19

Christian Lutz si é formato presso l’ESA 75, Ecole Supérieure des Arts et de l’Image, di Bruxelles, ha vinto numerosi premi, i suoi lavori sono stati messi in mostra e pubblicati in tutto il mondo. I suoi lavori fotografici sono focalizzati su una scrupolosa osservazione sociologica dell’umanità. Tra il 2003 e il 2012 Lutz si é fortemente dedicato a un’analisi dei poteri politico, economico e religioso, alla quale ha dedicato la trilogia dei libri fotografici Protokoll, Tropical Gifts e In Jesus’ Name, lavoro che gli é valso il riconoscimento internazionale.

http://www.christianlutz.org/

More in News

Comments are closed.