News

Re—Start di KAD

Sabato 18 dicembre 2021 KAD — Kalsa Art District presenta Re—Start.

Il programma inizia alle 16h con il talk nel Salone del giardino dello Spasimo e seguirà alle 17h un tour degli spazi che fanno parte del distretto artistico della Kalsa. KAD è un progetto di network culturale che propone una messa a sistema degli spazi pubblici e privati con una visione di co-progettazione promossa dagli operatori culturali insieme ai cittadini. Il network di KAD è costituito da Area Madera, Arteria Mediterranea, Dimora OZ/KaOZ, Église, Giuseppe Veniero Project, L’Ascensore, PUSH, Rizzuto Gallery.

KAD Kalsa Art District
 e il progetto Re—Start sono sostenuti dall’Assessorato alle CulturE di Palermo in sinergia con il Comune di Palermo e i residenti rappresentati da diversi comitati tra cui il Comitato di Piazza MagioneKAD è parte di un dialogo e protocollo di intesa fra distretti artistici, tra cui GAD Giudecca Art District (Venezia) e risponde al bisogno del contesto socio-culturale-urbanistico del centro storico, dei beni materiali e immateriali dell’area della Kalsa/Tribunali. KAD integra azioni e risorse in una visione sul lungo periodo e in particolare attraverso produzioni d’arte contemporanea e workshop, talks e programmi educativi. La proposta di KAD è quella di trasformare l’intera area della Kalsa/Tribunali in una grande piattaforma culturale; un programma di promozione, mobilità e curatela di arte contemporanea, realizzando un’offerta culturale integrata, generando economie di scala e valorizzando gli spazi di produzione e ricerca artistica locale e internazionale.

Programma
16:00 KAD KALSA ART DISTRICT / Presentazione con
Sindaco Leoluca Orlando, Assessore alle CulturE Mario Zito, Vicesindaco Fabio Giambrone, Presidente di GAD Pier Paolo Scelsi, Presidente KAD Michele Vaccaro, Andrea Kantos (Comitato Piazza Magione/Dimora OZ), Giovanni Rizzuto (Rizzuto Gallery), Mauro Filippi (PUSH), Iole Carollo (Église), Claudio Collovà e Miriam Palma (Area Madera), Danilo Signorino (L’Ascensore), Vera Mormino (Arteria Mediterranea), Giuseppe Veniero (Giuseppe Veniero Project) – Spasimo, Salone del giardino, via dello Spasimo, 10

17:00 Le vie dei Canti a cura di Miriam Palma e presentato
da Area Madera, performance itinerante di vocalità, canto e teatro de “Il Corpo della Voce” nell’area della Kalsa e alcuni spazi di KAD
17:00 Twilight di Laura Cionci e Microrganismi Workshop di Barbara Cammarata a cura di Andrea Kantos e Lori Adragna/Dimora OZ – KaOZ, Via Francesco Riso, 55

17:30 My Purble Place di Alice Pilusi a cura di Alberta
Romano e Enzo Di Marino – L’Ascensore, Vicolo Niscemi, 8


17:30 — 19:00 Église Showreel. Lo spazio della chiesa ospita la proiezione delle attività svolte nell’arco degli ultimi anni; all’interno del LAB saranno esposte edizioni e produzioni dell’associazione – Église, Via Credenzieri, 13

18:00 PRESEPI D’ARTISTA#4 di Andrea Cusumano e Francesca Polizzi + PRESEPE D’ARTISTA di Daniele Franzella, Luigi Citarrella, Alessandro Bazan, Francesco De Grandi, Giuseppe Agnello e Sergio Zavattieri – Rizzuto Gallery, Via Maletto, 5
18:00 Era Digitale di Giovanni da Monreale – Giuseppe Veniero Project, piazza Cassa di Risparmio, 22

19:00 A performative walk. Percorso performativo fra danze di aria e di terra per gruppi di massimo 7 persone, che verranno condotti in una passeggiata all’insegna della danza contemporanea e dell’ acrobatica aerea. Danza contemporanea a cura di Maria Stella Pitarresi e Marco Pergallini, artisti associati di Arteria Mediterranea; performances aeree delle allieve dei corsi di tessuti aerei di Vera Mor – Atelier12 di Arteria Mediterranea, Via Alloro, 12

Comments are closed.

0
    0
    Your Cart
    Your cart is emptyReturn to Shop