Zines

Leggi | Scambia | Conosci
Sabato 26 e domenica 27 settembre 2020 Église e Block Design vi invitano alla seconda edizione di Zines, un evento interamente dedicato alle fanzine e all’editoria indipendente e autoprodotta. 

Zines è un evento interamente dedicato alle zines e all’editoria indipendente e autoprodotta, sarà esposizione, vendita, conoscenza e scambio, dedicata a chi crede ancora nel valore e nella bellezza della carta stampata e alla sua capacità di comunicazione. Inoltre, sarà presente un curiosity box dedicato alla sola consultazione di fanzine italiane ed estere. 

La prima edizione è stata promossa nel 2019 da Block Design, studio di grafica e stampa fondato nel 2006 a Palermo, visto il successo riscontrato BD si unisce a Église, attiva dal 2016 per promuovere la cultura visiva attraverso varie attività. E per questa seconda edizione, Zines si sposta presso il Lab di Église.

Questo secondo appuntamento vede anche il consolidamento del rapporto tra le realtà palermitane e Balloon Project con la mostra “Sicily in twenty zines”, una selezione di 20 fanzine che raccontano la Sicilia, il suo patrimonio, la sua cultura e il paesaggio a cura di Giuseppe Mendolia Calella. La mostra sarà inaugurata con l’apertura di Zines, sabato 26 settembre alle ore 17.00.

La domenica nel giardino di Église ci sarà un corner talk, gli autori racconteranno i processi creativi delle loro zines. 

L’evento si concluderà con un collegamento, a partire dalle ore 19.00, via web con Whitephotolab, laboratorio per la stampa fine art e studio galleria fondato a Lecce da Federico Patrocinio, e il fotografo Angelo Ferrillo. Negli spazi di Whitephotolab si apre la Sunday Night Zine, una serata interamente dedicata al mondo dell’autoproduzione. Palermo e Lecce sono legate dal comune  di sostenere la fotografia e il self publishing, così gli organizzatori dei due eventi hanno deciso di incontrarsi virtualmente e accorciare le distanze, stare vicini per rafforzare le collaborazioni e le sinergie.

Zines è supportato da KAD – Kalsa Art District.

Autori:

Claudia Agati, Francesco Albano, Marco Airoldi, Fabrizio Alessi, Maria Bauer e Giuseppe Scafidi, Marco Belardinelli, Chiara Bruni, Viviana Bonura, Kristina Borinskaja, Iole Carollo, Emanuela Barilozzi Caruso, Gianluca Ceccarini, Cesura (Arianna Arcara, Francesco Bellina, Stefania Bosso, Teresa Dalle Carbonare, Maria Elisa Ferraris, Chiara Fossati, Giacomo Liverani, Alex Majoli, Claudio Majorana, Gabriele Micalizzi, Valentina Neri, Andy Rocchelli, Alessandro Sala, Giorgio Salimeni, Luca Santese, Marco P. Valli, Marco Zanella, Alex Zoboli), Confetti Zine, Gandolfo Gabriele David, Angelo Ferrillo, Daniele Franzella, Lino Ganci, Miriam Iervolino, Manon Lanjouére, Andrea Kantos, Mariella Maier, Andrea Messner, Sébastien Normand, Valentina Parisi, Jessica Raimondi, Luca Reffo, Nahid Rezashateri, Rossana Rizza, Sara Rossatelli, Simona Scaduto, Carmelo Stompo, Mattia Stompo, Studio Pica, Francesca Todde, Peppe Tornetta, Michele Vaccaro.

Editori indipendenti:

Cesuralab, Départ pour l’image, Sarab collective, 2LAB – Self Publishing

Autori di Sicily in twenty zines:

Vanessa Alessi, Calogero Barba, Luca Hugo Brucculeri, Giovanna Brogna Sonnino, Gesualdo Busacca, Laura Cantale, Gabriele D’Angelo, Pasquale De Sensi, Giorgio Distefano, Gabriele Fazio, Manuel Fois, Loly Ghirardi, Olga Gurgone e Valentina Scalzo, Angelo Licciardello e Sebastiano Sicurezza, Mario Margani e Andrea Nicolò, Giona Messina, Gianluca Monaco e Melania De Luca, Ettore Pinelli, Flavia Rossi, Federico Severino, Vincenzo Zancana.

Corner talk

11:00 Cataloghi, Libri d’Artista, Esoeditoria nelle Arti Visive Contemporanee: prospettive e sviluppi, Cristina Costanzo dialoga con Giuseppe Mendolia Calella
11:30 How to pose, oltre l’archivio, Rossana Rizza
12:00 Egosistema – Il mio corpo è un pianeta, Chiara Bruni
12:20 Il dilemma del porcospino, Viviana Bonura
12:40 Love and Anguish, Kristina Borinskaya

16:00 Piazza Connection, Gandolfo Gabriele David e Andrea Kantos per Dimora OZ
16:20 Never Stop, Carmelo Stompo
16:40 Grigio Lucente, Lino Ganci
17:00 DIY OR DIE o come riuscire a esprimersi fotograficamente, Maria Bauer e Giuseppe Scafidi
17:20 We are | Noi Siamo, Iole Carollo e Simona Scaduto per Église
17:40 Carnet D’Amour, Miriam Iervolino
18:00 Mappae Mundi, Valentina Parisi
18:20 A Sensitive Education, Francesca Todde, Départ pour l’image

NORME DI SICUREZZA. Dall’ingresso di Église, ogni attenzione sarà per la sicurezza del pubblico che può accedere a piccoli gruppi e munito di mascherina,  in caso contrario saranno fornite, e dovrà igienizzare le mani. All’ingresso, un pannello ricorda le raccomandazioni contro il contagio.

Loly Ghirardi, Di dove sei , 2018. Ph A. Costanzo

Input your search keywords and press Enter.